PROGETTO SI.RI.PRO. - Analisi e descrizione del progetto

INDICE
Nota

2 - OBIETTIVI, ATTIVITÁ E TEMPISTICA



2.1 - Struttura del processo
La ricerca proposta si prefigge di mettere a punto un nuovo processo/modello di esplorazione che, impiegando metodologie tecnicamente avanzate nell’acquisizione, elaborazione ed interpretazione di dati, consenta la definizione, con elevato livello di dettaglio, delle strutture geotettoniche dell’intero settore crostale attraversato da un profilo sismico. Preliminarmente al progetto, sono state iniziate le seguenti attività: ? raccolta ed analisi di dati geofisici e geologici esistenti in letteratura, nelle aree potenzialmente interessate dal profilo, allo scopo di individuare l’ubicazione migliore; ? definizione del tracciato, sulla base delle indicazioni provenienti dai dati di superficie e compatibilmente con gli impedimenti topografici ed ambientali, e dei parametri di acquisizione. Il processo prevede un’articolazione nei seguenti obiettivi realizzativi:

1. acquisizione del profilo sismico;
2. raccolta ed elaborazione di dati geofisici;
3. elaborazione ed integrazione dei dati raccolti ed interpretazione del profilo;
4. sviluppo del modello/metodologia di esplorazione;
5. sviluppo del software di interpretazione.

2.2 - Obiettivi realizzativi ed attività
Obiettivo realizzativo 1: Acquisizione del profilo sismico La seguente tabella evidenzia le attività ed i relativi partecipanti all’acquisizione dei dati sismici. rilievi geologici di dettaglio energizzazione ed acquisizione di dati sismici a riflessione acquisizione di dati sismici a rifrazione Tabella 2 – Obiettivo realizzativo 1 I deliverables sono rappresentati da: ? carta geologica scala 1:10.000 e profili geologici di dettaglio; ? relazioni sui risultati della campagna (dati sismici grezzi). Obiettivo realizzativo 2: Raccolta dati geofisici (magnetotellurici e gravimetrici) La seguente tabella evidenzia le attività ed i relativi partecipanti all’acquisizione dei dati magnetotellurici e gravimetrici. Attività Partecipanti misure magnetotelluriche IGG, DGG misure gravimetriche IGG, DGG Tabella 3 – Obiettivo realizzativo 2 I deliverables sono rappresentati da: ? relazioni sui risultati della campagna (dati magnetotellurici grezzi). ? relazioni sui risultati della campagna (dati gravimetrici grezzi). Obiettivo realizzativo 3: Processing dei dati La seguente tabella evidenzia le attività ed i relativi partecipanti all’elaborazione dei dati acquisiti. Attività Partecipanti elaborazione dati sismica a riflessione DGG, DGS, OGS elaborazione altri dati geofisici IGG, OGSI deliverables sono rappresentati da: ? documento architettura del sistema (DB, funzioni ed interfacce);ù ? versione del SW di modellazione ed inversione tomografica; ? standard archiviazione dati geofisici, SW “line drawing” sezioni sismiche; ? pacchetto SW: demo del prototipo (versione beta) con interfacce e DB relazione basato su web; ? pacchetto SW: demo del prototipo con interfacce, funzioni e DB relazione basato su web.

2.3 - Descrizione del software
Lo strumento informatico da realizzare è un modello software integrato e modulare per il trattamento e la rappresentazione di dati geologici e geofisici. Esso si basa su un DB georeferenziato dove sia possibile memorizzare dati (geologici-geofisici) già elaborati. A partire da questi, si potrà iniziare un ciclo ripetibile di interpretazioni, confronti, fino al raggiungimento di un risultato (es. profilo geologico dell’area in studio) compatibile, nella valutazione dell’esperto, con tutti i dati disponibili. Il DB conterrà inoltre modelli geologici-geofisici di riferimento disponibili in letteratura per un confronto diretto con l’area in esame. La Figura 3 schematizza la prima fase di tale ciclo di lavoro, che consiste nel creare un DB relazionale basato su web e sviluppato in ambiente GIS, all’interno del quale saranno memorizzati tutti i dati geologici-geofisici nonché tutte le informazioni infrastrutturali del territorio.





Siripro.com All rights reserved